doppio igloo

Igloos di Mario Merz all'Hangar Bicocca

Igloos  la mostra dedicata a Mario Merz (Milano, 1925-2003), tra gli artisti più rilevanti del secondo dopoguerra, riunisce il corpus delle sue opere più iconiche, gli igloo, datati tra il 1968 e l’anno della sua scomparsa.

Gli igloos come metafore dei luoghi e degli spazi abitati dall’uomo 

Is space bent or straight? Mario Merz, 1973.

Il progetto espositivo, curato da Vicente Todolí e realizzato in collaborazione con la Fondazione Merz, si espande nelle Navate di Pirelli HangarBicocca e pone il visitatore al centro di una costellazione di oltre trenta opere di grandi dimensioni a forma di igloo, un paesaggio inedito dal forte impatto visivo.

Noi giriamo intorno alle case o le case girano intorno a noi?

Mario Merz, figura chiave dell’Arte Povera, indaga e rappresenta i processi di trasformazione della natura e della vita umana: in particolare gli igloo, visivamente riconducibili alle primordiali abitazioni, diventano per l’artista l’archetipo dei luoghi abitati e del mondo e la metafora delle diverse relazioni tra interno ed esterno, tra spazio fisico e spazio concettuale, tra individualità e collettività.

Elementi in contrapposizione

Queste opere sono caratterizzate da una struttura metallica rivestita da una grande varietà di materiali di uso comune, come argilla, vetro, pietre, juta e acciaio – spesso appoggiati o incastrati tra loro in modo instabile – e dall’uso di elementi e scritte al neon. 

due igloo

Igloo del palacio de las Alhajas. Mario Merz, 1982

Capanna, cupola, tenda, ventre, cranio, terra

La mostra offre l’occasione per osservare lavori di importanza storica e dalla portata innovativa, provenienti da collezioni private e museali internazionali, raccolti ed esposti insieme per la prima volta in numero così ampio.

Mario Merz Igloos  25.10.2018 – 24.02.2019 da giovedì a domenica 10-22 da lunedì a mercoledì chiuso INGRESSO GRATUITO

Pirelli HangarBicocca – Via Chiese 2, 20126 Milano – (+39) 02 66 11 15 73 [email protected]

DA SESTO MARELLI (Fermata M1 Linea Rossa)
Prendere il pullman Linea 51 (direzione Istria M5)
Scendere alla fermata Via Chiese – HangarBicocca
oppure
Prendere il pullman Linea 87 (direzione Stazione Centrale)
Scendere alla fermata Via Chiese

DA PONALE (Fermata M5 Linea Lilla)
Prendere il pullman Linea 51 (Direzione Cimiano M2)
Scendere alla fermata Via Chiese – HangarBicocca

DA STAZIONE GRECO PIRELLI
Prendere il pullman Linea 87 (direzione Sesto Marelli M1)
Scendere alla fermata Via Chiese – HangarBicocca

DA STAZIONE CENTRALE (Fermata M2 Linea Verde/M3 Linea Gialla)
Prendere il pullman Linea 87 (direzione Sesto Marelli M1)
Scendere alla fermata Via Chiese – HangarBicocca
oppure
Prendere il pullmann Linea 728 (direzione Cinisello B. – Bicocca Università)
Scendere alla fermata Viale Sarca – Via Chiese

DA STAZIONE PORTA GARIBALDI
Prendere la M5 Linea Lilla – Direzione Bignami
Scendere alla fermata PONALE
Prendere poi il pullman Linea 51 (Direzione Cimiano M2)
Scendere alla fermata Via Chiese – HangarBicocca

Altre mostre in corso a Milano

esperienza artistica immerisiva

Inside Magritte

Picasso. Metamorfosi.

Picasso. Metamorfosi a Palazzo Reale