Milano: lana al 50%

 

L’animale con il pullover cui Milano dovrebbe il suo nome è una scrofa con il corpo coperto di peli solo per metà: medio-lana da cui medio lanum. La sua effige, scolpita alla base di un arco del duecentesco palazzo della Ragione,  rimanda alla leggenda secondo cui, nel VII sec. a.C., il celto Belloveso avrebbe fondato la città nel luogo indicato da una scrofa semilanuta apparsagli in sogno. Meno fantasiose altre due etimologie: mediolanum significherebbe “luogo sacro” o “in mezzo alla pianura”.

 

The forgotten origin of the name Mediolanum

[…]the founder of Milan was the Celt Bellovesus, who crossed the Alps and then came down into the Po valley. Having reached a post that had been indicated to him in a dream by a goddess, Bellovesus is said to have seen a wild sow with one very distinctive characteristic: its pelt was long and wooly at the front of its body, hence scrofa semilanuta (literally “half wooled”). Having built his city in the spot, he named it Mediolanum.Secret Milan by Massimo Polidoro www.massimopolidoro.com